Quali skills ha un Social Media Manager per affrontare a testa alta le sfide della Digital Transformation?

Può significare essere sempre attivi e tenere d’occhio le community. Implica essere creativi come un artista, ma anche imparare a diventare “data scientist”. In un’era digitale ecco quindi le migliori competenze che un gestore di social media deve avere per avere successo ed eccellere.

I social media manager lavorano duramente per evidenziare l’identità del marchio, il tono e la visibilità di molti clienti su varie piattaforme digitali. Usa il cervello per trovare le migliori campagne da offrire ai clienti, usa le migliori tecniche di vendite tramite il marketing digitale.

1. Pianificazione strategica
Dovrai capire il quadro generale. Come ricerca, contenuto e social media funzionano tutti insieme. Dovrai delineare gli obiettivi, definire il tuo pubblico di destinazione e sapere quali piattaforme ti aiuteranno a ridimensionare i tuoi sforzi. Poiché il social media marketing è complicato, avrai bisogno degli strumenti giusti per fare “social su scala” e automatizzare.

2. Tattica ed esecuzione
L’esecuzione tattica è fondamentale per il successo di qualsiasi lavoro quotidiano di gestori di social media. Ciò significa che è necessario avere attenzione ai dettagli o capire chi è necessario assumere per mantenere l’esecuzione accurata quotidiana delle tattiche richieste.

3. Gestione della comunità
I social media riguardano la creazione, l’osservazione e la risposta alle conversazioni all’interno della comunità del brand. Monitorare i tweet, rispondere ai post di Facebook e interagire con i sostenitori del brand. Significa anche sapere come rispondere a feedback negativi. È in parte PR e in parte buon senso.

4. Comprendi come funzionano i contenuti su un social web
I social media forniscono e amplificano i contenuti, sia del brand che della sua community. Il gestore dei social media deve sapere quali contenuti funzionano e cosa no sui social network. Significa anche capire quali diversi formati multimediali come testo (articoli), video, immagini e podcast risuonano con la tua particolare nicchia.

Dovrai sapere come spostare i contenuti e magari diventare virale su Twitter, Facebook, Instagram, Pinterest e altri social network.

5. Ottimizzazione dei contenuti e della tecnologia
Il social web è un ecosistema di ricerca, mobile e contenuti. Accertarsi di sapere come guidare un cliente lungo una canalizzazione di vendita dalla scoperta, dall’impegno, dal seguire e infine dalle vendite richiede alcuni set di abilità particolari.

Comprendere l’essenziale per l’ottimizzazione dei contenuti per la SEO, quindi i motori di ricerca si posizioneranno in alto per le tue parole chiave e frasi su Google.
Conversione del traffico quando raggiungono le tue landing page in modo che i clienti si registrino per webinar, scarichino e-book e condividano i tuoi contenuti su Facebook.
Utilizzando strumenti come InVideo, Canva ecc. Per creare rapidamente video e immagini di livello professionale.

6. Mentalità creativa
Il social media marketing non è solo una spietata tattica fredda. Significa comprendere il processo creativo fornendo contenuti creativi che interagiscono con il cliente e toccano i loro cuori e non solo le loro menti.

Non sottovalutare l’importanza dei contenuti visivi creativi e sii disposto a sperimentare. Gli artisti si spingono sempre oltre i propri limiti.

7. Abilità di scrittura
Le immagini sono essenziali su una rete visiva e le immagini di gatti e bambini carini e immagini divertenti sono importanti. Ma anche un’ottima scrittura e come funziona online sono fondamentali. Ciò comprende:
– L’arte e la scienza della scrittura principale
– Scrivere presentazioni coinvolgenti
– Strutturare il tuo testo per una facile lettura online. Le persone eseguiranno scremature e scansioni, quindi i sottotitoli, i punti elenco e la numerazione fanno parte del set di competenze.

8. Essere al passo con le ultime tendenze del marketing digitale
I social media non sono una singolarità. Il social web è composto da tendenze che si intersecano man mano che la tecnologia matura ed evolve.

9. Abilità analitiche
All’inizio dei social media non c’erano strumenti per misurare l’impatto delle tue campagne e iniziative di marketing sui social media.
Non c’erano strumenti di analisi su Facebook o Twitter.
Più arte che scienza era ciò che si monitorava nel 2015 …

Ora puoi misurare cosa funziona e cosa no in tempo reale. Oggi puoi persino misurare il sentimento (a breve ne parleremo).
Nel 2020 sta diventando “più scienza che arte”

10. Capacità di leadership e comunicazione
Mantenere informato il management, il team motivato e i clienti entusiasti e coinvolti significa conoscere l’arte della comunicazione. Ciò include abilità di presentazione sia verbale che scritta.

Un Social Media Manager deve gestire! Ciò significa che deve essere un leader.

Come sono le tue capacità di leadership?
Ecco alcune delle cose siamo in grado di fare per te e la tua azienda:

– Elaborare una proposta progettuale strategica di promozione online
– Ideare e gestire una campagna di digital advertising
– Pianificare e gestire attività di inbound marketing e lead generation
– Migliorare la visibilità sui motori di ricerca
– Creare un piano editoriale di comunicazione online
– Conoscere e sapere usare i principali social media

 

TI INVITO A RACCONTARMI LA TUA IDEA

Facciamo subito due chiacchiere per capire le esigenze e aspettative.
Troveremo la soluzione più adatta a centrare i tuoi obiettivi.

COMPILA IL FORM

[contact-form-7 404 "Not Found"]

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER CON TANTE INFO UTILI PER OTTIMIZZARE IL TUO TEMPO